• Home
  • Domande e risposte
  • Divorzio
  • QUANDO PUÓ ESSERE DISPOSTO L’AFFIDAMENTO ESCLUSIVO DEL FIGLIO MINORE?

Sono divorziata, mio marito non paga più le spese per nostro figlio..

Il decreto ingiuntivo

Domanda:
Il mio ex marito da cui sono divorziata da due anni non paga il 50% delle spese straordinarie che sostengo per nostro figlio di 13 anni. Come posso cambiare questa situazione che mi crea problemi. A livello economico?

Risposta:
A differenza dell'assegno di mantenimento il cui importo é stabilito nella sentenza di divorzio e per il quale si può agire direttamente nei confronti dell' ex coniuge con una procedura esecutiva ( essendo già la sentenza un titolo esecutivo) e quindi procedere con un atto di precetto e un eventuale pignoramento, non é cosí per quanto invece riguarda le spese straordinarie che il giudice avrà fissato in percentuale a carico degli ex coniugi. Infatti per ottenere il diritto ad agire esecutivamente contro il coniuge che non adempie al proprio impegno di pagamento, in questo caso é necessario ottenere un apposito decreto ingiuntivo dal tribunale competente, corredando il ricorso di tutte le fatture e le ricevute di pagamento di cui si chiede il parziale rimborso. Solo allora si potrà procedere ad esecuzione.

  • Visite: 13341

Articoli correlati

Avvocato Valeria Astolfi

Avvocato Valeria Astolfi

Direttrice del sito Problemi di Famiglia. Specializzata in tutela legale nell'ambito del diritto civile, diritto di famiglia, diritto del lavoro con oltre 20 anni di esperienza in materia.

Maggiori informazioni: Studio legale Valeria Astolfi - Rimini